Rilevare i riflessi di luce dell'ambiente circostante

torna a Oggetto del mese

La nuova sala concerti della Scuola di Musica di Jastrzębie-Zdrój (Polonia) riflette l'ambiente circostante e crea un accento architettonico con la sua facciata in acciaio inox ondulato e lucido.

Con la nuova costruzione della sala da concerto nel 2021, è stato posto un accento architettonico sul terreno della Scuola Statale di Musica di Jastrzębie-Zdrój (Polonia). L'edificio, a pianta quasi quadrata, offre posti a circa 360 visitatori. Gli angoli arrotondati della struttura consentono un utilizzo ottimale del sito fino ai passaggi pedonali e guidano dolcemente i passanti lungo le pareti della facciata.

L'involucro esterno dell'edificio è interamente realizzato in acciaio inossidabile ondulato e lucido. Il materiale si adatta facilmente alle forme e angoli arrotondati dell'edificio che garantiscono la qualità d'uso e la resistenza alle condizioni esterne. L'acciaio cromato raccoglie i riflessi dell'ambiente circostante e arricchisce l'ornamento verticale della struttura a onda con i riflessi della luce, del verde e degli edifici delle immediate vicinanze, facendo apparire la grande struttura meno massiccia.

La facciata dell'edificio è costituita da 1770 metri quadrati di SWISS PANEL® SP42/160 in acciaio cromato.

Cliente: SYSTEMY BUDOWLANE Sp., Krzykawka
Architetto: SLAS architekci,, Katowice
Costruzione della facciata: Termatex Sp. z o.o., Katowice
 

Alla Referenza Rapporto di progetto